Torta salata fichi e ricotta

Torta salata fichi e ricotta

Questo tortino è ottimo se servito accompagnato d qualche fetta di prosciutto crudo e qualche goccia di miele o naturale o aromatizzato.

INGREDIENTI:
1 confezione di pasta sfoglia preprata o fatta in casa
300 grammi di ricotta
1 uovo
parmigiano gratuggiato
latte
provola a pezzetti
8 fichi maturi
mandorle a scaglie
semi di papavero
sale, pepe, olio
PREPARAZIONE:
1. stendere in una pirofila per torte salate la pasta
2. in una terrina, meglio con un robot, sbattere le uova, la ricotta, poco parmigiano, sale e pepe e un cucchiaino di olio
3. aggiungere poco latte fino a quando il composto risulterà cremoso
4. inserire nel composto i cubetti di provola e i fichi tagliati a quarti
5. versare il composto all’inerno della pasta
6. ripiegare verso l’interno i bordi della pasta
7. cospargere con parmigiano gratuggiato, qualche scaglia di mandorle, e semi di papavero
8. infornare per 20/30 minuti a 180°
Torta della nonna alla marmellata

Torta della nonna alla marmellata

Nella ricetta così fatta la marmellata tende a seccarsi un po senza entrare troppo in profondità nella pasta. Una variante è quella di inserire la marmellata fra i due strati di pasta assieme alle scaglie di cioccolato.

INGREDIENTI:
2 uova
40 grammi di zucchero di canna
40 grammi di malto
70 grammi di burro
200 grammi di farina di riso
100 grammi di farina di riso per polenta
1 cucchiaio di fecola
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
latte
essenza a piacimento
scaglie di cioccolato
marmellata di lamponi
mandorle a scaglie
PREPARAZIONE:
1. sbattere le uova con lo zucchero, il malto, lo zucchero di canna e il burro a cubetti
2. aggiungere all’impasto la farina, la fecola, il lievito, un pizzico di sale e un’essenza a piacimento
3. mescolare tutti gli ingredienti e aggiungere latte fino a quando il composto risulterà cremoso ed omogeneo
4. scaldare con un pò di acqua in un pentolino 3 cucchiai di marmellata facendola diventare liquida
5. imburrare la teglia da dolce e disporre metà dell’impasto
6. versare delle scaglie di cioccolato
7. versare sopra il restante impasto
8. versare a questo punto la marmellata ammorbidita
9. cospargere di zucchero di canna, o zuccherini a piacimento e mandorle
10. infornare a 180° per 30 minuti e 160° per 10 minuti
11.una vola cotta decorare a piacere
Risotto di Zucca

Risotto di Zucca

E’ una tipica ricetta di questa stagione. Io come sempre mi faccio aiutare dal mio Robot Bimby, ma  nulla cambia se non lo usate!
Una variante alla ricetta presentata è quella di introdurre con il soffritto anche un trito di pancetta affumicata……. per tutti quelli che non rinunciano ad essere carnivori!

INGREDIENTI:

60 grammi di riso a persona

zucca fresca – la quantità varia con il gusto più o meno intenso che volete dare

cipolla

brodo per la cottura del risotto

una noce di burro

formaggio parmigiano gratuggiato

ricotta afumicata

sale, pepe, olio

PREPARAZIONE:

1. Mettere nella pentola di cottura olio, un pezzetto di butto e trito di cipolla.

2. Quando la cipolla comincerà a rosolare, versare il riso e procedere con la tostatura.

3. Inserire la zucca cruda che avrete precedentemente privato di buccia e semi, e tagliata a fettine sottili.

4. Iniziare quindi con la cottura tradizionale del risotto: aggiungere a poco a poco il brodo, aggiunstare con sale e pepe.

5. A cottura terminata, aggiungere una noce di burro, il parmigiano e la ricotta affumicata gratuggiati. Mescolare energicamente per qualche minuto.

6. Impiattate e per decorare potete aggiungere qualche foglia di prezzemolo, o come nel mio caso un peperoncino interno che contrasta con il giallo del riso.

Rotolo zucchine, ricotta e prosciutto

Rotolo zucchine, ricotta e prosciutto

Riporto qui sotto la ricetta così come io l’ho realizzata, ma per un risultato soffice e alternativo, si può inserire all’interno della pasta, come primo ingrediente, un leggero strato di besciamella, e ridurre quindi quella di copertura prima di infornare.

INGREDIENTI:
pasta per lasagne di dimensione medio grande – fatta in casa o del supermercato
2 zucchine
4 pomodorini di medie dimensioni
1 etto di prosciutto cotto a fette
300 grammi di ricotta
parmigiano gratuggiato
besciamella – fatta in casa o del supermercato
burro
sale e pepe
PREPARAZIONE:
1. gratuggiare le zucchine con una gratugia a fori larghi
2. mettere in una pentola olio e poco burro e cuocere le zucchine aggiunstando con sale e pepe
3. una volta cotte le zucchine metterle a raffreddare
4. mescolare in una terrina la ricotta con del parmigiano gratuggiato e poco sale. Se mescolata con un robot la consistenza sarà più cremosa.
5.stendere la pasta per lasagne sopra un tagliere grande
6. stendere sopra la pasta uno strato di ricotta, aiutandosi con una spatola. Stendere sopra la ricotta il prosciutto a fette ed in ultima le zucchine, sempre aiutandosi con una spatola.
7. arrotolare la pasta
8. con un coltello ben affilato tagliare a fette il rotolo
9. imburrare una teglia e porvi il rotolo affettato
10. coprire con besciamella
11. cospargere con pomodorini tagliati a pezzetti, parmigiano gratuggiato e qualche ricciolo di burro
12. infornare 20/30 minuti a 180°
Pomodori secchi sott’olio

Pomodori secchi sott’olio

INGREDIENTI:

pomodori secchi o pomodori freschi da fare seccare
olio extravergine di oliva
aglio
origano
aceto di vino bianco
sale, pepe
PREPARAZIONE:
PREPARAZIONE DEI POMODORI SECCHI:
1. prendere dei pomodori piccoli sodi e maturi, lavarli, asciugrli e tagliarli a met
2. aggiungere poco sale e pepe
3. disporli a seccare rigirandoli spesso
4. lasciare risposare per circa una settimana
PREPARAZIONE DEI VASETTI:
1. mettere i pomodori a baglo in acqua e cado per qualche ora
2. sciacquare i pomodori e farli scolare
3. inserire i pomodori nei vasi alternando li con fettine di aglio e origano
4. aggiungere in ultima la griglia fermaverdure
5. coprire con l’olio
6. chiudere i vasi e conservarli in luogo buio, fresco e asciutto
7. prima di consumarli è bene attendere alemno 40 giorni